PAPA FRANCESCO “ABOLIRE PENA DI MORTE”, OBAMA DICE NO

President Obama answers questions during a news conference in the East Room of the White House, one day after Republicans seized control of the U.S. Senate and captured their biggest majority in the House in more than 60 years.

President Obama answers questions during a news conference in the East Room of the White House, one day after Republicans seized control of the U.S. Senate and captured their biggest majority in the House in more than 60 years.

Papa Francesco durante il Congresso USA, tenutosi a Washington, ha introdotto temi scottanti, quali ” fermare il commercio d’armi“, “preservazione del matrimonio e della famiglia“, ma soprattutto “abolizione della pena di morte“. Scroscianti applausi hanno interrotto il Papa durante tutto il suo discorso, ma appena accennato l’argomento della pena di morte la platea non ha palesato coinvolgimento ed interesse; pochissimi applausi di approvazione. Il presidente Obama si è mostrato molto interessato a ciò che è stato detto nel congresso da Papa Francesco, ma non ha proferito riguardo ad un minimo cambiamento: la linea USA resterà la medesima, nonostante il Papa e nonostante tutto. Evidentemente per il democratico Obama (a quanto pare, democratico a modo suo) è troppo presto discutere riguardo all’eliminazione della Pena Capitale.

Fonte: Ansa